Il fenomeno dell’Internet of Things si è sviluppato attraverso la grande diffusione di “oggetti connessi” come wearable device e la domotica.
Parallelamente la cosiddetta Enterprise IoT continua a tendere verso l’obbiettivo dei connected workplace, mentre da tempo industry come quella farmaceutica, dell’energia e dei trasporti fanno largo uso di sensori per monitorare e automatizzare le operation.

La vera sfida dell’IoT analytics consiste nel fatto che, non solo i device connessi producono un tale volume d’informazioni da raddoppiare tutti i dati del mondo ogni due anni, ma che i processi comunicativi sono tipicamente multi-direzionali e in streaming. I sistemi tradizionali sono stati concepiti per gestire centralmente flussi di dati lineari, le Organizzazioni si trovano quindi a dover adeguare tecnologicamente il proprio approccio se intendono cogliere le opportunità dell’IoT analytics.


LE SFIDE DELL’IOT



  • I flussi dati “moderni” sono presenti ovunque: tra data center e server on-premises, tra dispositivi elettronici e il Cloud, ecc.
  • I flussi IoT pongono problematiche ai canali di comunicazione, alle dimensioni delle infrastrutture tecnologiche sul campo e alla capacità di alimentarle (low power).
  • La banda disponibile per il trasferimento dati è variabile e alte latenze possono essere la norma.
  • I trasferimenti d’informazione debbono essere sicuri e monitorabili.
  • Spesso i sistemi tradizionali di gestione dei flussi dati non sono compatibili con i nuovi data type.
  • E’ arduo riuscire a estrarre actionable insight dalla combinazione di data-in-motion e data-at-rest.
Le sfide IoT
Back to top contatti

HORTONWORKS DATAFLOW


Hortonworks DataFlow (HDF), basato sul progetto Apache NiFi, è la prima piattaforma integrata che supera la complessità di analisi dati in real-time e vince le sfide dell’acquisizione e del trasporto di dati da una moltitudine di sorgenti grandi e piccole, veloci e lente, sempre connesse o disponibili saltuariamente.
HDF è una singola piattaforma che fornisce funzioni di data acquisition, event processing, trasporto e delivery di dati gestiti attraverso complessi data flow generati da un mondo di connected people, systems and things: la soluzione ideale per l’Internet of Any Thing (IoAT).

  • Un’interfaccia visuale per costruire i tuoi data flow.
  • Possibilità di eseguire in tuoi flow in real-time.
  • Adattiva ai volumi di dati e alla banda disponibile per il trasporto.
  • Sicurezza nell’acquisizione e nel trasporto del dato.
  • Gestione bi-direzionale dei flussi.
  • Totalmente scalabile.
  • Garanzia della chain of custody (data provenance).
  • Real time traceability.
Hortonworks Dataflow

DataFlow e Hadoop, un’unica Connected Data Platform che ti consente di gestire dati in-motion e at-rest per estrarre actionable insight da fornire ai tuoi utenti attraverso modern data app.

Data Flow gestisce i tuoi dati in-motion, portandoli dove ti occorre per effettuare real-time analysis e rilevare “perishable insight” o per renderli persistenti su hadoop per historical analysis.

Per dimostrare le potenzialità dell’applicazione congiunta di Hortonworks DataFlow e Hadoop, abbiamo implementato una real time Dashboard per la visualizzazione dei Twitter trends sui Big Data.

Back to top contatti